Internet pulula di bizzarri test fatti ai vari top di gamma. In un recente articolo vi abbiamo parlato del drop test tra il Samsung Galaxy S3 e il nuovissimo iPhone 5. Il drop test consiste nel verificare la resistenza (fisica) degli smartphone attraverso le cadute da più angolazioni.

Dal bizzarro test è scaturito che ad avere la meglio era l’iPhone 5… Dopo il Drop Test pensavamo di aver visto davvero tutto, e invece la saga si arricchisce del test più bizzarro di tutti quello del famoso Tom Dickson della Blendtec con il suo frullatore Total Blender. 

Chi avrà la meglio nel test? Ovviamente nessuno dei due. Infatti, l’incontro termina alla pari con tutti e due gli smartphone che finiscono polverizzati. Un bel modo per far volatilizzare oltre 1200 euro. Questo video a differenza del Drop Test non mostra la resistenza dei due smartphone, ma serve a dimostrare le qualità dell’ enorme frullatore che può sbriciolare praticamente ogni cosa, persino gli smartphone. Naturalmente vi diciamo, e lo ripete anche Dickson nel video, di non riprovare a fare questo esperimento a casa perchè è molto pericoloso.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=rofgMueCOqo’]