Dopo l’aggiornamento ad Android Jelly Bean 4.1.2 molti Galaxy Nexus hanno perso i permessi di root. Ecco come ripristinarli in pochi e semplici passaggi.

La procedura di root del Galaxy Nexus 4.1.2 è sicura al 100% poiché è stata testata direttamente dal nostro staff.

Prerequisiti:

  • Bootloader sbloccato
  • clockworkmod recovery

Guida:

Innanzitutto scarichiamo il file Root Galaxy Nexus 4.1.2 e spostiamolo nella memoria interna del nostro Nexus.

Spegniamo il Galaxy Nexus e accendiamolo in modalità bootloader, premendo contemporaneamente i tasti accesione + volume + volume Giù.

sulla voce “recovery” e confermate premendo il tasto di accensione. Tappate su install zip from sdcard -> choose zip from sdcard -> SuperSU-0.93-Busybox-1.20.2.zip

Attendete il completamento dell’operazione e riavviate il vostro Galaxy Nexus. Finalmente avete il root su Android 4.1.2.