Stando ai risultati di un recente studio, la maggior parte dei tablet attualmente in commercio hanno Android come sistema operativo.

Sempre secondo questo studio, risulta che le vendite di iPad sono scese del 29%, percentuale totalmente “rubata” da Android e simili! Per simili si intende dispositivi Amazon Kindle Fire che hanno comunque poco da invidiare agli altri apparecchi grazie allo Store e alle Apps proprietarie. Quindi ricapitolando, il 52% dello share va a iPad, il 48% a Android, mentre il 21% a Amazon Kindle Fire.

Le prospettive per il 2013 riguardo le vendite di tablet sono davvero positive grazie all’uscita del Nexus 7 e alla presenza sul mercato di dispositivi con prezzi a dir poco stracciati e processori potentissimi. Apple dovrà inventare davvero qualcosa di unico per poter contrastare questa corrente!

Leggi anche:  Tim, Wind, Tre e Vodafone: le chiamate con Android P potranno essere registrate