Poche ora fa è arrivato l’annuncio: Google acquista ufficialmente la  Nik Software, sviluppatrice dell’applicazione Snapseed per l’editing di immagini.

Nonostante non ha ottenuto la stessa popolarità di Instagram, la Snapseed  ha avuto diversi attestati di stima. Infatti, Apple l’ha eletta come iPad App Of The Year, e c’è chi l’ha consacrata come Miglior Mobile Photo App del 2012. Inoltre, l’applicazione è stata scaricata da ben 9 milioni di volte durante il suo primo anno di presenza sull’Apple App Store. Di sicuro l’acquisizione ha una spiegazione molto strategica, servirà a Google per integrare le funzioni interne al proprio Social Network: Google+. Una mossa alla Facebook insomma.

Ecco il comunicato ufficiale di Nik Software che conferma l’avvenuta acquisizione:

Siamo lieti di annunciare che Google ha acquisito Nik Software. Per 17 anni, siamo stati guidati dal nostro motto, “photography first”, ed abbiamo lavorato per realizzare strumenti di classe mondiale di editing di immagini digitali. Siamo stati anche portati a condividere la nostra passione per la fotografia con chiunque, e con il supporto di Google ci auguriamo di migliorarci per aiutare le milioni di persone nel creare impressionanti fotografie.

Siamo incredibilmente grati a tutti per il vostro supporto e speriamo che ci supportiate nella fase successiva del nostro viaggio come parte di Google. Tutto il nostro meglio! – The Nik Software Team