L’account primario di Google del vostro dispositivo praticamente è cancellabile solamente effettuando un bel reset di fabbrica. Ma se questo non fosse possibile? Come fare? Semplice… Leggendo questa guida!

Metodo N.1

Innanzitutto per seguire la guida avete bisogno che il vostro dispositivo Android abbia i permessi di root (se non avete i permessi di root potete provare il metodo N.2). Senza i permessi di root non è possibile accedere alle cartelle di sistema del dispositivo e agire sul file di configurazione.

Le guide su come effettuare il root dei vari dispositivi potete trovarle sia sul nostro sito che in rete. Ricordatevi che effettuare il root comporta la perdita di garanzia di molti terminali quindi fate attenzione a quello che fate.

Ora avete bisogno del file root explorer apk installato nel nostro dispositivo. Una volta che avete installato il programma portatevi nella cartella /data/system e cancelliamo il file accounts.db. Non ci resta che riavviare il terminale ed impostare un nuovo account.

Leggi anche:  Google attacca Apple: "Ecco in cosa i nostri Pixel sono migliori dei vostri iPhone"

Metodo N.2

Andiamo in Impostazioni -> Applicazioni -> Gestisci applicazioni e cancelliamo cache e dati di:
– Gmail
– Archiviazione Ggmail (storage)
– Google Apps
– Google Talk

Riavviamo il dispositivo per impostare il nuovo account.