Mozilla Foundation ha appena rilasciato una prima versione alpha del suo browser Firefox, che come certamente sapete era già disponibile nel Martket da diversi mesi. E allora qual è la differenza, vi starete chiedendo? Semplice, questa nuova versione è compatibile anche con tutti quei dispositivi di fascia bassa, che montanto un chip ARMv6. Infatti, fino a poche ore fa, a tutti i possessori di smartphone del livello di Galaxy Mini, Optimus One, Xperia X10 Mini.. era preclusa la possibilità di utilizzare il famoso browser, ma da ora le cose sembra che cambieranno.
L’installazione dell’applicazione è estremamente semplice, sarà infatti sufficiente installarla come una normalissima apk, ma chiaramente, visto che si tratta di un progetto ancora giovane, il browser non sarà certo privo di bug, o di funzionalità ma siamo certi che con il tempo si evolverà raggiungendo il livello dei suoi fratelli. Per chi fosse interessato a provarlo ecco il link dal quale potrete scaricare il file: Download

Leggi anche:  Android, addio ad alcune applicazioni nel 2019: ecco quali