Forse è stato un pò dimenticato negli ultimi tempi, infatti non è lo smartphone più veloce potente o nuovo, ma resta sempre uno dei Best Seller nel mondo Android. Stiamo parlando del famosissimo Samsung Galaxy S, che a 19 mesi dall'uscita sta per ricevere il suo ultimo aggiornamento ufficiale: finalmente arriva il Value Pack

 

 

Come molti sapranno Samsung mesi fa ha deciso di non aggiornare in maniera ufficiale Galaxy S alla nuova distribuzione 4.0 di Android, utilizzando come scusa un deficit hardware palesemente inventato, che ovviamente ha irritato le migliaia di possessori del telefono, che si sentivano in qualche modo "presi in giro" dalla casa coreana. Di fronte alle numerosissime lamentele apparse sui canali ufficiali di Facebook, Twitter e nei vari forum e blog, Samsung era corsa ai ripari, annunciando l'arrivo di un Value Pack, ovvero un'aggiornamento che avrebbe portato molti dei benefici di Ice Cream Sandwich senza però fare l'upgrade del sistema operativo.

Dopo varie peripezie tuttavia l'aggiornamento era stato cancellato dalla stessa Casa Madre, lasciando l'amaro in bocca a molti possessori del telefono, che non volevano ancora cambiare il proprio device essendo ancora pienamente funzionante.

Fortunatamente Samsung ha cambiato idea, e notizia di poche ore fa, finalmente il Value Pack arriverà entro la fine del mese in corso, portando tutti quei miglioramenti che faranno di Galaxy S un telefono ancora attualissimo e in grado di competere con le nuove uscite di medio livello.

Tra i vari cambiamenti portati dall'aggiornamento troviamo:

  • Face Unlock
  • Photo Editor
  • Snapshot
  • miglioramento delle prestazioni del Browser
  • miglioramento della fotocamera
  • possibilità di scattare foto durate le riprese video
  • prestazioni migliorate nell'interfaccia
  • molto altro ancora! 

Un'aggiornamento quindi importante, che porta molte novità e rende sicuramente ancora apprezzabile il telefono, e che sopratutto non fa sentire il bisogno ai possessori di passare a qualcos'altro di più attuale. 

Ovviamente rimangono ancora perplessità riguardo al non avere ICS ufficiale, ma noi ci chiediamoserve realmente un upgrade di sistema così difficoltoso da fare e ottimizzare per la Casa, quando lo smartphone ha già raggiunto da mesi un grado di stabilità e prestazioni generali che molto probabilmente si perderebbero con il passaggio alla 4.0?

A voi i commenti e Buon Aggiornamento a tutti i possessori di questo brillante device!