Se vi divertite ad aggiornare e fare modding su vostro Nexus S potete incorrere nel famoso Brick del dispositivo ritrovandovi un Nexus S bloccato. Ecco come sbloccarlo in modo semplice e veloce.

Innanzitutto dovete procurarvi un USB Jig. L’USB Jig è un piccolo connettore micro-USB modificato che consente di far entrare il Nexus S in Download Mode anche se non risponde più a nessun comando.

Vi consiglio di acquistarlo l’USB Jig visto il suo costo che è inferiore ai 5 € piuttosto che costruirlo (perdita di tempo e denaro). Gli USB Jig si trovano facilmente su eBay.

Una volta che siete in possesso di questo connettore rimuovete la batteria del Nexus S per almeno due minuti e poi reinseritela. Ora inserite l’USB Jig al connettore micro-USB del Nexus S ed aspettate almeno 10 secondi in modo da far entrare lo smartphone in Download Mode.

Ora basterà caricare i file del vecchio firmware con ODIN. Al termine della procedura il nostro Nexus S non sarà più bloccato e di nuovo funzionante.

La procedura non invalida la garanzia del dispositivo quindi potete effettuarla senza rischi.

Ecco i firmware per i9020 e i9023 Nexus S:

NEXUS S – i9020T

NEXUS S – i9023

    1. Android 2.3.3 Gingerbread – Build GRI40 – Radio XXKB1 – Bootloader KA3
    2. Android 2.3.6 Gingerbread – Build GRJ22 – Radio XXKD1 – Bootloader KA3
    3. Android 2.3.6 Gingerbread – Build GRK39F – Radio XXKF1 – Bootloader KA3
    4. Android 4.0.3 Ice Cream Sandwich – Build IML74K – Radio XXKI1 – Bootloader KL1