Android per impostazione predefinita non riconosce le reti ad Hoc. Girovagando in rete e facendo diverse prove sono riuscito a creare una rete ad Hoc per Android con un semplicissimo programma. Se siete curiosi continuate a leggere questo articolo…

Occorrente:

  1. Connessione Wi-Fi
  2. Chiavetta Wi-Fi aggiuntiva
  3. Software Connectify

Passo 1

Scaricate il software Connectify ed installatelo nel vostro personal computer seguendo la relativa procedura guidata. Al termine dell’installazione riavviate il personal computer. Al riavvio il programma si attiverà in modo completamente automatico.

Passo 2

Inserite una chiavetta Wi-Fi nella porta USB del PC e aprite la configurazione guidata di Connectify. Come connessione principale immettete la connessione con la quale siete connessi ad internet come dispositivo di condivisione immettete la chiavetta USB.

Passo 3

Impostate come protezione WPA2 e scegliete una chiave di rete. Impostati questi parametri avviate la condivisione. Non vi resta che andare sul vostro smartphone Android e provare la nostra nuova rete ad Hoc per Android.